Al comune di Quarto (NA) la nuova Sezione di LRM

Si è tenuta ieri sera a a Quarto (NA) il taglio del nastro della prima sezione della Campania fuori da una caserma di Libera Rappresentanza dei Millitari, il primo sindacato dei militari dell'Esercito Italiano appena riconosciuto dal ministero della difesa. All'incontro hanno preso parte il presidente nazionale Girolamo Foti ed il segretario generale Marco Votano.

A fare gli onori di casa il responsabile della nuova sede di Quarto Vincenzo Biondi. Nel corso dell'incontro il 1° maresciallo Pasquale De Luca è stato nominato vice presidente aggiunto. Tanti gli appartenenti alle forze armate che hanno salutato con favore la nascita della nuova sezione, destinata a non restare l'unica in Campania. Già il 30 marzo a Nola ci sarà una sorta di preincontro dove si terrà la presentazione ufficiale del sindacato ed i lavori di preparazione al congresso fondativo del 4 maggio che si svolgerà a Palermo.

Libera Rappresentanza dei Militari al momento ha costituito un numero di 150 sezioni su piano nazionale e nell'immediato saranno costituite le commissioni di categoria (Ufficiali, Marescialli, Sergenti, Graduati e Volontari) e gestita la campagna tesseramenti 2019.